Borussia Mönchengladbach 2019-20 Puma Third Kit

Il Borussia Mönchengladbach, al suo ritorno alla competizione europea dopo due anni di assenza, ha presentato un nuovo terzo kit per la stagione 2019-20 che verrà utilizzato principalmente in UEFA Europa League e potrebbe anche apparire nella Bundesliga tedesca.

Borussia Mönchengladbach 2019-20 Puma Third Kit

Anche il marchio teutonico Puma ha preparato il club con un abito a camicia verde il cui design consiste in un tributo all’ex stadio del club Bökelberg dove il club ha giocato fino al 2004 prima di trasferirsi al Borussia-Park; Questo disegno è costituito da un’immagine di quella che era la vecchia casa di quello che era uno dei club più importanti della Germania, ripetutamente presente in due toni su tutta la parte anteriore e le maniche della maglia, lasciando la schiena liscia mentre il bianco è fatto presente sul collo e una cinghia elastica sul retro dove appare il soprannome Die Fohlen (Los Potros). Infine, il kit è completato con pantaloncini e calze nere.

Borussia Mönchengladbach 2019-20 Puma Third Kit

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Borussia Monchengladbach 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

JOMA LANCIA LE MAGLIE DELLA SAMPDORIA 2019/2020

A Genova, sponda blucerchiata, è iniziato un nuovo ciclo sotto la guida di Eusebio Di Francesco dopo l’esaltante era Giampaolo. Una delle certezze però continua ad essere la presenza del capitano e capocannoniere della Serie A Fabio Quagliarella, volto della presentazione della maglia della Sampdoria 2019/2020, realizzata da Joma.

Il lancio è avvenuto tramite i canali social con un simpatico siparietto/spoiler del capitano che nelle IG stories personali si è ripreso con indosso una maglia fake con la striscia blucerchiata verticale, più simile alle divise viste negli allenamenti. Più tardi il mistero è stato svelato dalla società con un ironico tweet e conseguente presentazione ufficiale di quella che è, a detta di tutti, la maglia più bella del mondo.

Maglie Sampdoria 2019 2020 | Estetica

La nuova maglia home della Samp per la prossima stagione è ovviamente blucerchiata e adotta tutte le caratteristiche estetiche della tradizione del club. Il crest societario torna sul petto alla stessa altezza del logo del brand spagnolo, mentre la croce di San Giorgio, originariamente vessillo della Repubblica di Genova, rimane al centro del busto, sovrapposta alla banda orizzontale.

Il colletto a polo e le orlature delle maniche con fini decorazioni blucerchiate rendono la divisa più elegante rispetto al recente passato. All’interno della casacca, sul retro, campeggia la scritta “La maglia più bella del mondo” e l’anno di fondazione 1946.

maglie sampdoria 2019 2020

IL CONCEPT KIT CONTEST SULLE MAGLIE DELL’ITALIA PER EURO 2020

La scorsa settimana, sfruttando la pausa internazionale, il grande entusiasmo sollevato dai lanci delle maglie Puma della Nazionale (verde e bianca) e un mockup free, abbiamo lanciato – quasi per gioco – un Nerd Concept Kit Contest a tema.

Sui social, chiunque poteva creare la sua o le sue maglie dell’Italia per Euro 2020, dando libero sfogo alla propria creatività. Più che un contest vero e proprio, con una classifica finale, una dimostrazione pratica di come anche un contenitore fondamentalmente “neutro” come la maglia di una squadra nazionale possa ospitare una marea di concetti e – soprattutto – contribuire a fare comunità. Una delle cose per cui il calcio è così amato (oltre che da noi) in tutto il mondo.

Concept kit Puma maglie Italia Euro 2020

Qui di seguito vi faremo vedere tutto il materiale che ci è arrivato grazie agli hashtag #NerdConcept e #Rinascimento.

Abbiamo scelto di dedicare a tutti i lavori arrivati la copertina, indicando in testa a questo riepilogo i tre progetti che ci sono piaciuti di più. Ma dando lo stesso identico spazio anche agli altri, nel rispetto dello spirito dell’iniziativa.

Concept kit contest maglie Italia Euro 2020

Spartan_2

LE MAGLIE DELLA JUVENTUS PER LA STAGIONE 2019 2020

I soliti, inevitabili, leaks le avevano fatte intravedere già da qualche settimana ma da oggi è ufficiale: le nuove maglie della Juventus 2019-2020 sono sì bianconere, ma senza le tradizionali strisce verticali.

È la prima volta dal 1903 che la Vecchia Signora rinuncia al suo vestito di gala, anche se – ad essere onesti – già la maglia 2016/17 e quella della stagione in corso ridefinivano parecchio il concetto.

Maglie Juventus 2019 2020: il design

Le nuove maglie adidas della Juventus 2019/20 si presentano, frontalmente, come una classica maglia a quarti bianca e nera, con maniche alternate. La metà bianca e quella nera sono divise da una sottile striscia rosa verticale, che parte dal girocollo (nero) e arriva fino all’orlo inferiore.

Sulle spalle compaiono le tre strisce adidas, nere sulla metà bianca e bianche su quella nera.

Sul petto, a destra il badge adidas, a sinistra il logo societario della Juve, sormontato da tre stelle dorate. Centralmente, a cavallo delle due metà, trova spazio il main sponsor Jeep.

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Juventus 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

ERREÀ PRESENTA LE NUOVE MAGLIE ESPORTS DEL PARMA

Dopo l’innovativa collezione StripeiD lanciata a gennaio, Erreà prosegue il suo percorso di “modernizzazione” e svela oggi le maglie ufficiali del team eSports del Parma Calcio.

Prodotti che, forse per la prima volta, sono dedicati e completamente personalizzati: una scelta fatta per distinguersi fra i brand che, nell’ambito della Serie A, vestono team eSports ufficiali.

Erreà maglie eSports Parma Calcio

Dimostrando particolare attenzione per un settore, quello degli eGames, in continua espansione, pur sposando la scelta di vestire i gamer con le classiche divise “gara” dei club, Erreà ha comunque deciso di metterci del suo, svelando due nuove divise create ad hoc per i player ufficiali del Parma Calcio che le indosseranno: Alessandro “Gintera” Ansaldi e Michele “AngryxMiche” Tangredi.

Erreà maglie eSports Parma Calcio

Ispirata all’ormai classica terza maglia ufficiale “Fenice”, la nuova maglia eSports del Parma usa lo stesso impianto grafico, dando spazio al suo interno a due inedite e grintose colorazioni: una diversa per ogni per gamer. Il giallo e il blu della terza casacca 2018/19 si separano idealmente, confluendo in due maglie distinte.

Le tinte fluo scelte da Erreà Sport strizzano volutamente l’occhio al mondo digital dei videogame e delle atmosfere virtuali.

TUTTE LE MAGLIE DEL MONDIALE FEMMINILE 2019

A pochi giorni dal calcio d’inizio di Francia 2019, sono state svelate tutte le maglie del mondiale femminile 2019.

Una gioiosa celebrazione di stile e colore in vista della competizione più importante, ma anche il segnale definitivo che il calcio delle donne non ha nulla da invidiare a quello dei colleghi uomini anche in termini di creatività, design e hype.

Lo dimostrano le casacche con le quali i brand hanno voluto rimarcare la differenza di stile rispetto alle divise maschili, ma ancora di più l’evidenza che Adidas e Nike su tutti hanno voluto dare a queste presentazioni, organizzando eventi ad hoc.

In un Mondiale che vede la prevalenza del brand americano nella competizione tra maglie da gioco, non passano assolutamente inosservate le divise realizzate dagli altri marchi sportivi, grazie al loro fine design mixato a colori che si attengono alla tradizione, ma con dettagli ben visibili.

Maglie Mondiale femminile 2019 | Argentina

Le nuove maglie della nazionale argentina sono state presentate dalla selezione maschile in occasione dell’amichevole contro il Venezuela, nel mese di marzo. Le tradizionali strisce verticali bianco-azzurre sono sfumate e abbinate a dettagli blu navy come il colletto rotondo e l’orlo delle maniche. Blu che ritroviamo anche per il nameset, oltre che sui pantaloncini, in questa occasione con stripes verticali e non orizzontali come nel caso della nazionale di Messi & co.

Il kit da trasferta è invece nero, con segmenti diagonali biancazzurri sulla parte frontale; ormai una delle divise più rinomate dal 2018 ad oggi.

LE MAGLIE NIKE DELLA ROMA 2019/20

Fulmini e saette! Questo il motivo grafico dominante sulle nuove maglie Roma 2019 2020, presentate oggi.

Le divise home per la prossima stagione verranno indossate nel weekend, nel corso dell’ultima gara di campionato contro il Parma. Saranno – dunque – anche le ultime divise dell’AS Roma che vedremo addosso a Daniele De Rossi, il capitano che a fine anno lascerà il club.

maglie roma 2019 2020

Maglie Roma 2019 2020 | La maglia home

Rossa come vuole la tradizione, la nuova maglia home 2019/20 è decorata da un motivo “a fulmine” sul colletto e sul risvolto delle maniche, entrambi gialli.

Il riferimento concettuale è a Giove, il “re degli dei” romani, che aveva come simboli proprio il lampo e il tuono. Per il resto il design è abbastanza classico; il template delle maglie gara è l’ormai classico Nike Vaporknit, mentre le versioni replica saranno realizzate in DriFit.

All’interno del colletto, una decorazione stampata riporta – in numeri romani – l’anno di fondazione del club: MCMXXVII (1927). Sul petto compaiono sia lo stemma societario (a sinistra), sia il classico Swoosh di Nike.

TUTTE LE MAGLIE DELLA SERIE A 2019-2020

Ci siamo quasi: il campionato di Serie A 2019-2020 è alle porte e – come sempre – il nostro sguardo da Nerds si concentra su quello che più ci piace e ci interessa: le maglie da calcio.

Tutte le squadre porteranno in campo per i prossimi 9 mesi circa le nuove divise disegnate per loro dai brand, fra innovazioni e richiami alla storia dei club. Prima di vederle nel dettaglio, una piccola statistica.

Nove i marchi presenti; la parte del leone tocca alla Macron (7 squadre), seguita da Kappa e Joma (3), Nike  (2), adidasErreàPuma e Le coq sportif (una a testa). Da segnalare il debutto in A di M908, il brand creato dal Lecce per l’autoproduzione delle divise 2019/20.

Tutte le maglie Serie A 2019 2020

Atalanta (Joma)

maglie serie a 2019 2020 - atalanta

Divise storiche, quelle dell’Atalanta, che per la prima volta nella storia parteciperà ai gironi di Champions League. In attesa della terza maglia, look abbastanza tradizionale per le divise home e away.

La prima maglia è nerazzurra, ovviamente, caratterizzata da strisce verticali piuttosto sottili (sono 9 in tutto), colletto a polo azzurro con dettagli neri che riprende le rifiniture delle maniche, anch’esse a righe nerazzurre. Lo stemma societario è sul petto, in posizione centrale, pantaloncini e calzettoni sono entrambi neri.

LE MAGLIE DELLA FIORENTINA 2019-2020, TORNANO I PANTALONCINI VIOLA?

Nel corso della tournèe negli Stati Uniti, dove sta partecipando all’ICC Cup, la Fiorentina ha svelato la nuova maglia 2019-2020. Con lo skyline di New York sullo sfondo a fare da modelli c’erano Federico Chiesa, Nikola Milenkovic, Giovanni Simeone, Fabio Benassi e Dusan Vlahovic.

La Fiorentina a New York

Prima maglia Fiorentina 2019-2020

La maglia viola si basa sul modello di quelle away, quindi colletto a girocollo e una trama sul petto che ricorda la forma di un’armatura, nonchè richiama la tradizione e la forza del calcio in costume.

Sul fianco è presente una fettuccia con il tricolore viola, bianco e rosso, i colori della città di Firenze e della Fiorentina.

A dispetto delle foto scattate negli USA, nelle quali i calciatori indossano i pantaloncini neri come nella divisa home 2018-19, nello store ufficiale è presente solo il pantaloncino viola. Vedremo nel corso del campionato quale scelta adotterà la Fiorentina.

VIAGGIO NEL PASSATO PER LE MAGLIE DELL’UDINESE 2019-2020

Davanti a oltre 3000 tifosi l’Udinese ha svelato la nuova rosa 2019-2020 e le maglie ufficiali realizzate da Macron per la Serie A. Insieme ai calciatori guidato in panchina da Igor Tudor erano presenti il patron Gianpaolo Pozzo, il direttore generale Franco Collavino e il responsabile dell’area tecnica Pierpaolo Marino.

Presentazione Udinese 2019-2020 in Curva Nord

Prima maglia Udinese 2019-2020

Una maglia casalinga che unisce il richiamo al passato, precisamente alla stagione 1984-85 con Zico in campo, alla modernità di un design che fonde due stili diversi. Le strisce verticali bianconere sono infatti spezzate da una fascia bianca che ingloba gli sponsor Dacia e Vortice.

Il colletto è alla coreana e all’interno presenta la scritta “I primi bianconeri d’Italia”, mentre sul retro è ricamata la frase “La passione è la nostra forza”.

Sul retro la casacca è quasi interamente bianca per fare spazio a nomi, numeri e allo sponsor Bluenergy. I pantaloncini sono neri, i calzettoni bianchi con risvolto nero e la scritta “U.C. 1896” sul retro. In alternativa la squadra ha in dotazione anche i calzoncini bianchi e i calzettoni neri con bordo bianco.

Udinese-Milan 1984-1985